news
CREDITO AGEVOLATO: BANDO "FAI CREDITO" UNIONCAMERE LOMBARDIA
05.05.2020

CREDITO AGEVOLATO: BANDO "FAI CREDITO" UNIONCAMERE LOMBARDIA

Caro Socio,

tra le opportunità di accesso al credito agevolato, ti segnaliamo il Bando “FAI Credito” di Unioncamere Lombardia rivolto anche alle aziende agricole.

Il sostegno consiste in contributi (fino a 5mila euro) per l’abbattimento del tasso di interesse applicato ai finanziamenti bancari per operazioni di liquidità, fino ad un tasso massimo del 3%. Sono ammissibili esclusivamente i finanziamenti con un tasso applicato dell’intermediario finanziario (banca) nel limite massimo del 5%. I finanziamenti agevolati dal contributo devono essere destinati ad operazioni di liquidità, come specificato dal contratto di finanziamento, per far fronte all'attuale situazione di emergenza. I finanziamenti saranno agevolati fino ad un importo massimo di 100 mila euro anche per contratti di importo superiore. La durata minima e massima del finanziamento (limite agevolabile) è da 12 a 36 mesi, relativamente a contratti stipulati con le banche a partire dallo scorso 24 febbraio. Alle imprese che presentano domanda per il tramite di un Confidi è riconosciuta anche una copertura del 50% dei costi di garanzia, compresi costi di istruttoria, fino ad un valore massimo di mille euro.

Per avere supporto nella presentazione della domanda ad Unioncamere e per ulteriori informazioni, anche sul costo di questo servizio, puoi contattare Confagricoltura Brescia: dott.  Marco Bianchi  -  030/2436229 - marco.bianchi@confagricolturabrescia.it

La documentazione necessaria per la presentazione della domanda è la seguente:

- copia del contratto di finanziamento bancario comprensivo del relativo piano di ammortamento fornito al momento del finanziamento
- autocertificazione antimafia ex art. 89 del d.lgs. 159/2011 sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa beneficiaria 
- incarico per la sottoscrizione digitale e presentazione telematica della domanda (da utilizzare solo se il firmatario dei documenti non coincide con i legali rappresentanti dell’impresa e la domanda non è presentata da un Confidi)

Il Bando e la relativa documentazione sono disponibili consultando il sito di Unioncamere Lombardia