news
Il commento del presidente Martinoni sulla polemica dei controlli sullo spandimento reflui
30.03.2017

Il commento del presidente Martinoni sulla polemica dei controlli sullo spandimento reflui

 

IL PRESIDENTE DI CONFAGRICOLTURA BRESCIA

Martinoni: “Stop ad atteggiamenti vessatori, gli imprenditori agricoli rispettano le leggi”

Francesco Martinoni, presidente di Confagricoltura Brescia, interviene sulla polemica a distanza tra l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianni Fava, e il consigliere provinciale di Brescia, Diego Peli, a proposito dei controlli sullo spandimento dei reflui. “Come ha sottolineato il nostro presidente regionale, Matteo Lasagna – spiega Martinoni – siamo stanchi di essere additati come inquinatori delle falde acquifere, quando tutte le ricerche effettuate indicano come l’agricoltura incide minimamente sull’inquinamento da nitrati. Non solo – continua il numero uno dell’organizzazione di via Creta -, in molti casi veniamo anche trattati da fuorilegge e siamo colpiti da una serie di controlli non coordinati tra loro”. Secondo Martinoni, “la grande maggioranza degli imprenditori agricoli rispetta scrupolosamente le norme per lo spandimento e in molti casi, con grandi sforzi economici, sono stati realizzati impianti per la produzione di biogas: la Provincia ci aiuti in questo percorso di innovazione, invece che perdersi in sterili polemiche o di assumere un atteggiamento vessatorio nei confronti di chi fa impresa”.