news
Ogm, “si dia il via libera alla ricerca in campo aperto”
25.05.2015

Ogm, “si dia il via libera alla ricerca in campo aperto”

Il presidente di Confagricoltura Brescia, Francesco Martinoni, interviene sul tema dopo il dibattito in Senato

Nei giorni scorsi in Senato è stato discusso un ordine del giorno, presentato dalla senatrice a vita Elena Cattaneo, finalizzato a promuovere la ricerca sugli Ogm in campo aperto. L’Odg, su invito del governo, è stato poi ritirato, anche se il sottosegretario alla Presidenza del consiglio, Sandro Gozi, ha annunciato l’intenzione dell’esecutivo di affrontare il problema prima della pausa estiva.

“Ci auguriamo che anche nel nostro Paese – commenta Francesco Martinoni, presidente di Confagricoltura Brescia – sia possibile aprire un confronto che non sia condizionato dall’ideologia: anche perché gli Ogm vengono già importati e usati per alimentare i nostri animali”.

Secondo il numero uno di Confagricoltura Brescia “è necessario dare la possibilità di effettuare in Italia sperimentazioni in campo aperto che consentano di trovare le migliori soluzioni per garantire la produzione agricola, pur tutelando la qualità dei nostri prodotti. Ci auguriamo – conclude Martinoni – che il governo possa seriamente muoversi in questa direzione”.